Rave party non autorizzato, 7 denunciati

MARCIANO DELLA CHIANA (AREZZO), 6 GEN - Sono sette i denunciati per l'organizzazione del rave party di Capodanno, evento non autorizzato, nei pressi di Marciano della Chiana (Arezzo). I denunciati sono stati individuati dai carabinieri tra circa 450 partecipanti al rave identificati, e risultano residenti in provincia di Roma. Per loro i carabinieri ipotizzano l'accusa di occupazione abusiva di una ex azienda. La festa di fine anno era stata promossa tramite i social network e ha visto la partecipazione di soggetti arrivati da tutta Italia. Tra i 450 partecipanti identificati molti non hanno preso parte effettivamente alla festa perché scoraggiati dalle forze dell'ordine, intervenute durante lo svolgimento del rave con posti di controllo intorno all'area.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SienaFree
  2. ViterboNews24
  3. ViterboNews24
  4. Viterbo Post
  5. ViterboNews24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Quirico d'Orcia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...