San Quirico d'Orcia

Operaio muore in una cava nel Senese

Incidente mortale sul lavoro questa mattina in una cava di Rapolano Terme (Siena). E' morto un 36enne di origini bosniache, residente ad Asciano, sulle Crete Senesi. Secondo una prima ricostruzione, mentre l'uomo era al lavoro in una cava di travertino, sarebbe scivolato in una scarpata da un'altezza di 11 metri. Stava lavorando al ripristino di una recinzione. L'uomo è stato subito soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in codice rosso con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale di Siena, ma poi è morto per le gravi ferite riportate nella caduta. Sul posto carabinieri ed ispettori del lavoro per accertare la regolare posizione lavorativa dell'uomo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie